Sunday, April 07, 2013

Grillini complottisti

VITA ALL'INTERNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

di Mauro Suttora

Sette (Corriere della Sera), 5 aprile 2013

«Lo avevo individuato come un povero cretino. Invece è un miserabile stronzo». Non ho mai preso tanti insulti in vita mia come dopo l'articolo che ho scritto quattro mesi fa su Sette, raccontando la mia vita di attivista nel Movimento 5 stelle (M5S). Non ho subìto volantinaggi sotto la redazione, come fecero quelli del Poe (Partito operaio europeo) negli anni '80 dopo un mio articolo sull’Europeo. Ma online si è scatenato l'inferno.

Poco male. Un titolista mi aveva definito «infiltrato», e i grillini si eccitano davanti a questa parola. Vedono infatti complotti dappertutto. Beppe Grillo ora si sente addirittura assediato da «orde di troll»: quelli che lo criticano sul suo blog, e che lui accusa di essere pagati dagli avversari.

Pensavo che i troll fossero solo personaggi di Ibsen finché non sono stato definito così pure io. Pazienza. Ho continuato a frequentare il movimento e a partecipare ai dibattiti online sul Meetup lombardo, sul sito pbworks di Milano, sulle pagine Facebook. M5S infatti non ha sedi fisiche. E alla fine ho votato Grillo.

Si è verificato però un fenomeno curioso: quando si è diffusa la mia fama di «eretico» ho cominciato a ricevere mail private di attivisti che denunciano soprusi interni, manovre, scorrettezze. Ho chiesto a due dirigenti che farne. Quelli mi hanno risposto: «Pubblicale online. La Rete non perdona».

Così ho inguaiato un povero ex assessore Pdl di Como che si era candidato alle regionali: il riciclato, dopo lunga diatriba, non è stato eletto. Poi una mail anonima ha rivelato una «cordata» monzese alle primarie online, dov'era possibile dare tre preferenze. Controllo: in effetti il trio ha sbaragliato tutti i candidati della provincia di Milano, che pure ha il quadruplo degli abitanti. Nulla di strano, le cordate sono una vecchia usanza: per impedirle un referendum impose la preferenza unica nel 1991 (segnando l'inizio della fine per Bettino Craxi, che invitò invano gli elettori ad «andare al mare»). Ironico che Grillo, antisocialista, subisca ora trucchi tipici del Psi.

Denuncio, e subisco di nuovo una marea di «vaffa». Perché i grillini saranno anche nuovi e simpatici, però nei dibattiti intestini sono abbastanza simili agli altri. E così ecco i pusillanimi che in privato ti danno ragione ma in pubblico non si esprimono, i carrieristi che vogliono mantenere buoni rapporti con tutti, i furbi che si arrampicano sui vetri, i fedeli alla linea…

Alla fine una dei tre, senatrice di Monza, si dimette alla prima seduta. Ma i dirigenti lombardi riescono comunque a non mandare a Roma la senatrice più votata alle primarie di Milano, Paola Bernetti, considerata «dissidente» e mobbizzata. Insomma, anche il M5S non è composto solo da verginelle.

Ma la mossa più buffa di Grillo e del guru Gianroberto Casaleggio è stata quella di nominare due blogger, Claudio Messora e Daniele Martinelli, «consulenti» per la comunicazione dei gruppi parlamentari. Badanti, commissari politici, addetti stampa? Dopo qualche giorno di gaffes, i malcapitati sono stati retrocessi al punto di partenza: consulenti. Di non si sa bene che. Quel che si sa, invece, è quel che contengono i loro blog. Messora ha raggiunto la notorietà con la bufala dei terremoti che si potrebbero prevedere. E in fatto di complottismo non lo batte nessuno. Tutta colpa dei massoni: la crisi dell’euro, il disastro Moby Prince, Ustica, i bimbi che scompaiono in Italia e nel mondo, il traffico di organi… È massoneria Emma Bonino, naturalmente (dal blog Byoblu, 15 marzo 2013).

Messora è spesso invitato a L’Ultima parola di Gianluigi Paragone su Rai2 (programma vietato a tutti gli altri grillini, in quanto talk show), dove abbondano pittoreschi blogger che diffondono teorie complottiste degne di Roberto Giacobbo nella parodia che ne fa Maurizio Crozza («Kazzenger»). Si azzuffa su Trattato di Lisbona, Mes o Fiscal Compact con un altro soggettone, l’economista «alternativo» Paolo Barnard, in un clima alla Funari.

Il secondo «consulente» degli eletti grillini, il bergamasco Martinelli, predilige invece il salotto di Barbara D’Urso su Canale 5. La sua nomina ha sollevato proteste dei suoi conterranei M5S di Bergamo: «Trombato con Idv alle regionali 2010, alle comunali di Milano 2011 e contemporaneamente a quelle di Treviglio. Ci ha provato anche con noi, alle primarie lo scorso dicembre. Ha preso pochissimi voti. Poi è sparito».

In compenso, Martinelli appena nominato ha messo subito le cose a posto con l‘Euro: «È un complotto massonico», ha sparato. Le bestie nere del paranoici antieuropeisti si chiamano Bilderberg e Trilateral. Chiunque abbia osato accettare un invito di questi club internazionali, così segreti che pubblicano gli elenchi dei partecipanti sui loro siti, è marchiato per sempre. Per spaventarsi basta qualsiasi nome inglese, quindi vanno bene anche Aspen o Goldman Sachs.

È un sottobosco contiguo ma in parte sovrapposto ai grillini, che non leggono i giornali (molti neanche i libri), si abbeverano solo su internet, e quindi sono facile preda dei cialtroni. Per esempio Gian Paolo Vanoli, che ha imperversato per mesi sul Meetup lombardo demonizzando i vaccini, finché ha dichiarato «Provocano l’omosessualità, che è una malattia». E anche: «L’Aids non esiste» (complotto delle multinazionali per vendere medicine, lo conferma Messora). «L’urinoterapia cura tutte le malattie, così a mia moglie sono tornate le mestruazioni a 70 anni; basta bere la seconda della giornata, non la prima». E infine: «L’ipnosi è un buon metodo contraccettivo».

I cospirazionisti del web negano l’11 settembre (il crollo delle Torri di New York fu una messinscena ebraica), vogliono curare il cancro col bicarbonato, si preoccupano per le «scie chimiche» (quelle degli aerei, che verrebbero irrorate apposta per alterare il clima). 

Ma la mania attualmente più gettonata è quella contro il «signoraggio bancario». La crisi dell’euro, infatti, ha fatto rinascere la polemica sulla sovranità monetaria iniziata vent’anni fa dal professor Giacinto Auriti, con qualche buon argomento contro le banche centrali. Una battaglia fatta propria da Grillo, che però negli ultimi tempi l’ha un po’ abbandonata. I suoi «economisti», invece, hanno buon gioco nel constatare che i Paesi di Eurolandia hanno perso la potestà di battere moneta, assunta dalla Bce. E quale bersaglio più facile della Banca centrale europea, «potere forte non eletto»? I Meetup grillini ribollono di invettive.

Nella famosa puntata di Servizio pubblico a gennaio con Silvio Berlusconi, Michele Santoro invitò una certa Francesca Salvador, signora veneta che si lanciò nel solito lamento contro le banche che strozzano i poveri imprenditori. La Salvador è attiva nell’associazione Salusbellatrix che tiene conferenze sugli argomenti più disparati. Tutti però accomunati da un mistero mondiale da scoprire o una truffa planetaria da svelare, dall’Aids alla pedofilia. 
Non manca l’antisemitismo, con un’accusa di nazismo a Israele, e con la spiegazione della strage dei ragazzini in Norvegia nel 2011: Oslo punita per essere stata la prima a riconoscere lo stato palestinese…

Anche nei Meetup M5S ogni tanto qualche sciagurato definisce Israele «fascista», e non sempre viene zittito all’unanimità come ci si aspetterebbe. Questo mi tocca vedere nei siti grillini, assieme alle tante cose belle che mi hanno spinto a votarli. Ma se oso scriverlo su Sette, sono guai: complotto!
Mauro Suttora

9 comments:

PCAT said...

STRAORDIARIO!!!!

Anonymous said...

bentornato sulla terra

GPaolo Vanoli said...

Cari pseudo giornalisti,

1 - prima di ripetere, ovviamente sbagliando, che avrei parlato a nome del M5S, avreste dovuto informarvi, in quanto l'articolo del sito vice.com, dove avete letto quelle cose, e' stato volutamente preparato falsificando cio' che avevo dichiarato e cioe' che parlavo a NOME MIO e NON come Portavoce del M5S,
Primo errore grave...
Sto diffidando a mezzo mio legale quel sito, per aver falsificato le mie dichiarazioni.

2 - Urino terapia; nel sito www.mednat.org nel quale parlo dell'urino terapia (da 20 anni), scrivo chiaramente che questa antica terapia e' di aiuto per tutte le malattie ma non parlo che guarisce il cancro; seconda falsita' da Voi scritta.
http://www.mednat.org/cure_natur/tecniche/urino_terapia.htm

3 - L'aids non e' causato dal virus HIV, ...come ben dichiarano e scrivono molti medici nel mondo intero.
Quindi non sono solo...a fare queste dichiarazioni, informatevi...cari "giornalisti"; http://www.mednat.org/aids/aids_base.htm

4 - I vaccini sono la piu' grande bufala che non solo NON proteggono dalle malattie, ma inquinano (intossicano) , infiammano, creano malattie di qualsiasi tipo, e attivano mutazioni genetiche trasmissibili alla prole e di cio' vi sono migliaia di studi di suoi colleghi medici, che ho raccolto in 40 anni di indagini sui vaccini...
....ma Voi NON ne siete al corrente, oppure siete in mala fede; se volete posso fornirVi l'elenco dei vari studi che e' lungo....
http://www.mednat.org/vaccini/contro_immunizzazione.htm
http://www.mednat.org/vaccini/contenuto_vaccini.htm

Continua...

GPaolo Vanoli said...

5 - questi sono i danni dei vaccini che ho scoperto da decenni e che ho inserito in questa pagina http://www.mednat.org/vaccini/dannivacc.htm

e fra i vari tipi di danni vi e' anche la POSSIBILITA' che nelle alterazioni Psico-fisiche che avvengono con i vaccini nella formazione della personalita' di un piccolo bambino (per il trauma vaccinale) vi possano anche essere quelle che lo fanno andare verso, la violenza, l'apatia, incapacita' alla concentrazione, ecc., ed anche all'omosessualita', vedi: http://www.mednat.org/sesso/omosex.htm +
per i meccanismi delle alterazioni Psico-Fisiche vedi: http://www.mednat.org/vaccini/dannivacc.htm

Comunque indipendentemente da queste considerazioni sulla "malattia" dell'omosessualita', occorre ASSOLUTAMENTE non discriminarli, ma accettarli ed aiutarli nei loro malesseri e lo Stato DEVE riconoscere il loro "stato" permettendo ad essi di poter formare coppie alle quali debbono essere GARANTITI tutti i Diritti ed i Doveri come quelli di una normale coppia eterosessuale.

Importante da ricordare:
Il fatto che in Italia i DIRITTI Sacri e Santi degli OMOSESSUALI, (cosi come negli altri paesi del mondo ove questi diritti sono negati)diritti che CONDIVIDO e SOSTENGO, non li ottengano facilmente, ma con grande fatica e fanno bene a continuare la loro battaglia, e' perche' la grande massa di quei "sudditi" non ha ancora compreso ed attuato la legge dell'AmOR anche verso di essi, questo perche' quei "sudditi", sono ancora schiavi delle FALSE dottrine soprattutto quelle dei "religiosi".
Occorre ottenere e mantenere per questi omosex, il riconoscimento della loro dignità anche se omosessuali.
Essi debbono poter convivere nella societa' senza NESSUNA discriminazione, adottare dei bambini, perche' e' molto meglio che i bambini senza genitori, che oggi vivono negli orfanatrofi senza il calore di qualcuno che li ami, quindi senza amore, possano comunque riceverlo, anche se da coppie di omosessuali (coppie di maschi e/o di femmine)
E' sempre meglio che vivere in un collegio senza il calore di persone che gli possono voler bene !


Quindi cari "giornalisti" imparate ed informatevi seriamente, prima di parlare a vanvera, come avete fatto fino ad ora !


G. Paolo Vanoli - Giornalista investigativo (Albo speciale), specializzato da 40 anni in Sanita'
Consulente in Scienza della Nutrizione e Medicina Naturale
Webmaster di: www.mednat.org/curriculum.htm - info@mednat.org
“Se un uomo non sa rischiare per le sue idee, vuol dire o che le sue idee non valgono nulla o che non vale nulla lui !”

Luca said...

Esimio Dott. Vanoli ma il piscio lo si deve bere caldo o freddo cioè tipo birretta??

Luca said...

Esimio dott. Vanoli ma insieme al piscio come rinforzino che faccio spalmo le feci a mo di nutella sul pane?

Anonymous said...

Un articolo ancora una volta scritto a disinformare come al solito! Disinformazione: Suttora è una garanzia!

mauro suttora said...

gentile analfabeta, si firmi pure, non abbia paura

francortemuzzi said...

Fa bene a dire che Grilletto furbetto usa le stesse strategie che per anni ha associato ai socialisti... però accetti il fatto che qualcuno

possa dirle che lei sta facendo la stessa cosa.

Il fatto che degli incolti di politica come sono in gran parte i grillettini, usino parlare monodirezionalmente di temi complottistici, non deve

permetterle di concludere che...

IL FATTO CHE UNO SIA INCOLTO RENDE NON CREDIBILE CIO' CHE DENUNCIA!

Non può una mente intelligente arrivare a questo tipo di conclusione!... è sciocco! è Stupido! e se permette, vista la sua capacità di

argomentare, è fazioso!...
Ovvero, non posso non pensare che la sua posizione sia quella dell'ATEO e non dell'AGNOSTA!...

Da una parte c'è chi crede in qualcosa... dall'altra lei che non ci crede!... la sua posizione è simile alla loro, ovvero ne fa religione!...
L'atteggiamento giusto per una mente seria sarebbe l'equilibrio dato dalla consapevolezza che tutto cio' che non si può dimostrare non è

detto che non sia possibile.
La faziosità delle sue argomentazioni sembrano invece voler dire (come se fossimo ad un esame scientifico) che se non è dimostrabile

non è vero!...

L'ottusità dei cultori della mente e della scienza fondano tutta la loro tracotante sapienza su questo pilastro! se non è dimostrabile non è

vero!... e finiscono come galline che si costruiscono da sole il recinto in cui ingrasseranno.

Fa bene a sottolineare la faziosità di Grilletto e di Casaccheggio... sono in questo momento il tappo di sughero che frena la rivoluzione

(per quanto inutile o perlomeno placebo)... essi sono strumenti dei poteri forti... ma certo se lei che li critica, si mette poi a ridere di chi

parla di poteri occulti o forti che siano... allora è giusto dedurre, o meglio, suppore, che anche lei possa far parte del teatrino.

Personalmente è dal 2006 che urlo al mondo che grilletto è un paravento... uno che ha mollato Auriti senza dare spiegazione... e che

quando, proprio nel 2006 il professorone è mancato... non ha speso una sola parola per salutarlo! Visto che a quel punto EGLI era già

marionetta in mano alla marionetta Casaccheggio.

Cordiali saluti.

Francomuzzi Fox

PS
Visiti il mio canale youtube e osservi come i TROLLS di Casaccheggio me lo farciscono di pollici in giù! ma non mi dia del paranoico, io

sono pragmatico, a incline al pensiero razionale e logico. Non ho omini verdi che mi si arrampicano addosso... ma sono pronto a mettere

la mano sul fuoco, e vista l'età, non solo la mano, che esista nel mondo un complotto di cui lei per ignoranza o peggio per faziosità ignora

le radici storiche secolari. Si informi e non associ certe "denunce" agli ignoranti (santa parola) del m5s... visto che i morti ad oggi

non si contano più tra le persone che hanno denunciato il Nuovo Ordine Mondiale... e tutto cio' che ne deriva.