Tuesday, May 31, 2016

«Attenti, i grillini sono una setta»

Disillusioni: la pentastellata più votata a Milano si pente e avverte

«Il movimento 5 stelle è pericoloso per la democrazia: fanno il contrario di quel che promettono». Paola Bernetti, vincitrice delle primarie, vuota il sacco dopo anni di attivismo. E rivela i trucchi «con cui un’azienda controlla gli adepti»

di Mauro Suttora

Oggi, 1 giugno 2016

«Il Movimento 5 stelle è pericoloso per la democrazia. Mi sono disiscritta dopo sette anni, soffrendo per l’enorme delusione. Ma non voglio esser complice di quella che potrebbe diventare una dittatura, se i grillini andassero al governo».

Paola Bernetti, 60 anni, libera professionista, è stata la più votata alle primarie M5s per il Senato in tutta Milano e provincia: 200 preferenze, il doppio di tutti i deputati finiti a Roma (tranne una, fedelissima della società Casaleggio & associati).

Ma lei a Roma non c’è mai andata. Con trucchi vari (cordate, doppie candidature, elezioni di parenti), gli ortodossi l’hanno eliminata. Hanno preferito che la seconda città italiana non avesse senatori 5 stelle, piuttosto che tenerla in Parlamento.

Ciononostante, per tre anni e mezzo  ha mantenuto il silenzio: «Ho continuato a votarli, pensando che gli altri partiti sono peggio. E poi ho ereditato da mio padre, generale, il senso del dovere: non volevo passare per la solita dissidente che “tradisce” gli amici che ancora ho nel movimento».

Per questo ha rifiutato interviste a tv e giornali nazionali. Ma ora ha deciso di vuotare il sacco. Svelando i meccanismi interni di quella che definisce una vera e propria «setta»: «La mia distanza dal M5s aumentava a ogni espulsione. È stata quella di Federico Pizzarotti, sindaco che amministra egregiamente Parma, ad aprirmi definitivamente gli occhi».

Com’è entrata nei 5 stelle?
«Amore a prima vista, colpo di fulmine, ero cieca. Dal 2006 seguivo il blog di Grillo, poi nel meetup milanese che si nutriva di collettivi negli scantinati, infine la gioia della nascita del M5s nel 2009. Vedevo tante facce pulite, piene di ideali come me, che sognavano di cambiare il mondo. Ci sentivamo molto importanti, pensavamo di fare la storia».

Quando ha avuto i primi dubbi?
«Fino al 2012 l’entusiasmo era tanto: passavo giornate intere a volantinare, anche se il nostro consenso a Milano era solo del 3 per cento. Ai primi malumori verso i vertici venuti dall’Emilia Romagna, dove il M5s aveva già il 10 per cento, mi schierai con Grillo. Pensavo che un movimento con anime così diverse avesse bisogno di una guida forte e centrale».

Quindi accettava l’autoritarismo?
«Vedevo in Grillo un padre padrone, però buono e giusto, che avrebbe sempre e solo fatto gli interessi del M5s guidandoci con disinteresse. Alle prime espulsioni lo giustificai ancora: era giusto cacciare chi danneggiava la nostra immagine. Non mi sfiorava l’idea di essere vittima di una setta, e che io stessa ero diventata un’adepta».

Quando si è svegliata?
«Alle primarie di fine 2012 mi resi conto che i vertici muovevano le fila di tutto, decidendo a loro piacere chi doveva entrare in Parlamento».

Come?
«Ufficialmente tutto avviene online attraverso il portale della Casaleggio srl, ma ogni controllo viene respinto. Sbandierano trasparenza, ma hanno fatto sparire tutti i voti delle “parlamentarie”. I risultati delle primarie per le europee del 2014 li hanno tenuti segreti. Sbandierano coerenza, ma sulla presenza in tv hanno cambiato idea cinque volte, perfino espellendo Federica Salsi per una comparsata tv».

Insomma, proprio tutto negativo? 
«Sì. Il Parlamento deve votare una seria legge sulla democrazia all’interno dei partiti. Io non li voterò più: sono diventati un partito demagogico».
Mauro Suttora







































GOVERNANO GIA' UN MILIONE DI ITALIANI

Quasi un milione di italiani (920mila in 18 comuni) sono amministrati da sindaci eletti dal M5s in dieci regioni. Eccoli, in ordine di numero di abitanti, con i loro guai giudiziari e politici:

1) Parma dal 2012, 192mila abitanti, sindaco Federico Pizzarotti sospeso in attesa di espulsione, indagato per abuso d'ufficio su esposto di un senatore Pd per una nomina al Teatro Regio.
2) Livorno dal 2014, 159mila ab., sindaco Federico Nogarin indagato per bancarotta fraudolenta dell'azienda di nettezza urbana. Ha contro quattro ex grillini, la sua maggioranza regge per un solo voto. 
3) Gela (CL) dal 2015, 76mila ab., sindaco Domenico Messinese espulso dopo che aveva «licenziato» tre assessori 5 stelle.
4) Ragusa dal 2013, 73mila ab., sindaco Federico Piccitto in guerra con il M5s locale dopo aver cacciato gli assessori all'Ambiente e alla Cultura. Tasi tolta e reintrodotta l'anno dopo.
5) Pomezia (RM) dal 2013, 63mila ab., il sindaco Fabio Fucci ha prorogato la gestione rifiuti a una coop vicina a Buzzi di Mafia Capitale. Ha nascosto un avviso di garanzia allo staff di Grillo.
6) Bagheria (PA) dal 2014, 55mila ab., il sindaco Patrizio Cinque ha casa abusiva di famiglia, l'assessore all'Urbanistica Luca Tripoli si è dimesso anch'egli per villa abusiva.
7) Civitavecchia (RM) dal 2014, 53mila ab., il sindaco Antonio Cozzolino ha messo le aliquote massime Irpef e Imu, e alzato la Tari.
8) Quarto (NA) dal 2015, 41mila ab., sindaca Rosa Capuozzo espulsa, Giovanni De Robbio, consigliere grillino più votato, indagato dall'antimafia per corruzione elettorale e tentata estorsione con l'aggravante del favoreggiamento a un'organizzazione camorrista, espulso.
9) Mira (VE) dal 2012, 38mila ab., il sindaco Alvise Maniero a processo per lesioni a un ragazzo rimasto paralizzato nella piscina comunale, causa non rispetto di norme antinfortunio. Ha nominato assessore la moglie di un deputato grillino.
10) Augusta (SR) dal 2015, 36mila ab., il ministro Delrio ha dichiarato che la sindaca Maria Concetta Di Pietro gli parlò bene di un commissario portuale indagato per il petrolio lucano. 
11) Venaria Reale (TO) dal 2015, 34mila ab., il sindaco Roberto Falcone ha già perso una consigliera grillina ed è finito in minoranza in vari voti.
12) Assemini (CA) dal 2013, 26mila ab., il sindaco Mario Puddu ha espulso tre consigliere grilline che l'hanno denunciato alla procura per una «giunta ombra». 
13) Porto Torres (SS) dal 2015, 22mila ab., il sindaco Sean Christian Wheeler ha espulso la capogruppo 5 stelle fidanzata con un giornalista «nemico».
14) Comacchio (FE) dal 2012, 22mila ab., sindaco Marco Fabbri espulso già nel 2014 per essersi candidato alla provincia.
15) Sedriano (MI) dal 2015, 11mila ab., il sindaco Angelo Cipriani, maresciallo della Guardia di Finanza, guida il primo comune lombardo sciolto per mafia. Ha lasciato l'auto in sosta vietata accompagnando i figli in palestra.
16) Pietraperzia (EN) dal 2015, 7mila ab., il sindaco Antonio Calogero Bevilacqua un mese fa ha subìto un attentato intimidatorio: incendiato il portone di casa.
17) Sarego (VI) dal 2012, 6mila ab., il sindaco Roberto Castiglion aveva promesso di rimettere il mandato ogni anno per una conferma degli elettori, ma poi ci ha ripensato.
18) Montelabbate (PU) dal 2014, 6mila ab., la sindaca Cinzia Totala Ferri ha cancellato il contratto con Equitalia per introdurre una riscossione più soft.
Mauro Suttora

33 comments:

Supertotogol said...

personalmente spero davvero in una cruenta dittatura a 5 stelle, no vendetta ma giustizia

Claudio T. said...

Quando una persona si firma supertotogol... non serve aggiungere altro.
Personalmente mi stupisco del vostro stupore... basta frequentare i meVd-up per rendersi conto dello stato delle cose. MeVd-up chiusi d'imperio da un anonimo staff, troll a piede libero, ecc...
Rasserenatevi i 5 stelle non dureranno quanto l'Italia di cui abbiamo visto tutti i suoi valori e presto spariranno lasciando di loro un pallido e sbiadito ricordo.

Si scoprono definitivamente gli altarini sul controllo delle masse [anche] tramite Web. (12feb2009; di sandropascucci: www.signoraggio.com - www.primit.it)
http://www.signoraggio.com/signoraggio_meetup_filoIGB.html#parteVII

Salvatore Leonangeli said...

Non capisco, ci si accorge dell'assenza di democrazia solo quando non si è riusciti nella "scalata" verso le istituzioni? personalmente, me ne sono accorto un pò prima, ma più che di assenza di democrazia a me sembra - poi magari sarò smentito dai fatti - assenza di esperienze pregresse; un movimento orizzontale e eterogeneo che si trova a dover gestire anche politicamente numeri e azioni che metterebbero in crisi qualsiasi formazione associativa di queste proporzioni. Per cui, con qualche legittima perplessità e un pizzico di fiducia,che il corso dei prossimi eventi ci diranno se la strada intrapresa è quella giusta e coerente con gli impegni presi con i cittadini, altrimenti, Amen!

Massimo said...

Non credo a gente che va via e o che è cacciata via, non è obbiettiva e poi uno che fa un articolo prendendo una di parte e vergognoso e come sempre buttiamo fango, pure se puliamo qualche sporcizia rimane..fare giornalismo serio.....

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

FATE SOLO SCHIFO LA VERA SETTA CI GOVERNA DA 50 ANNI ED I SCANDALI SONO CONTINUI E RIPETUTI .....UNA CHE PARLA DI SETTA DOVE IL MARCIO CI SOVRASTA DA DECENNI E CI HA RIDOTTI IN MISERIA E SI APPORESTA AD IMPORCI UNA DITTATURA PROCLAMATA CON RIFORME A DIR POCO HITLERIANE E SOLO UNA CHE FORSE NONE ARRIVATA LA DOVE SI ERA POREFISSATA DI ARRIVARE ED ORA SI VENDE ,,,IO IL M5S NON LO CAMBIEREI NEANCHE SOTTO TORTURA DOPO LO SFASCIO DI QUESTI VERI ELEMENTI DA SETTA CHE ABBIAMO AL POTERE ..........INFORMATEVI CHI SONO E TU SEI SOLO UNA VENDUTA CHE TI STAI METTENDO CONTRO E GUARDA CASO PROPRIO SOTTO ELEZIONI A MILIONI DI PERSONE ...BEPPE LO DISSE CHE CI SAREBBERO STATI DEI TRADITORI E TU NE SEI UN CHIARO ESEMPIO VENDUTA !!!!! CE GENTE CHE LAVORA DA ANNI PER RAGGIUNGERE QUESTO OBBIETTIVO E PER CIO CHE DICI SAREMMO UNA SETTA FATTA DA 15 MILIONI DI PERSONE SPORCA CHE SEI, DENTRO HAI OFFESO OLTRE UN QUARTO D'ITALIA...... LA SETTA CE L'HAI TU NELLA TESTA CHE NON SEI ARRIVATA AL DUNQUE CHE TI ERI PREPOSTA. SEGUO BEPPE DA 30 ANNI ED E SEMPRE STATO PROFETICO E COERENTE, SEI UN' INFAME !!!!!!! E QUESTO SAREBBE GUIORNALISMO , E SOLO IL SOLITO FANGO DA CASTA MORTA.

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

PARLATE DI ASSENZA DI DEMOCVRAZIA NEL M5S ???????? MA VOI VI SIETE BEVUTI IL CERVELLO !!!!!! ABBIAMO DEGLI ABUSIVI AL GOPVERNO CHE COPN CONDANNATI E INDAGATI FANNO RIFORME COSTITUZIONALI A DIR POI FASCIUSTE E HITLKERIANE E PATRLATE DI MANCANZA DI DEMOCRAZIA IN CHI LA STA RIPORTANDO ALLA RIBALTA ??? FATE SEMPLICEMENTE PENA E COMPASSIONE PER QUANTO FANGO RIUSCITE A SPOUTARE PER QUELLE POLTRONE.

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

QUANTO FA FARE PORCATE LA PAURA !!!!!!!! E STATO BELLO MAGNARE E SFRUTTARE IL POPOLO PER DECENNI VERO ???M ORA VI SCOTTANO SOTTO IL CULO LE POLTRONE. !!!! TRADIRE COSI UN POPOLO CHE COMBATTE E SI DIFENDE UNA VERA SETTA CHE CI GOVERNA .

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...
This comment has been removed by the author.
Anonymous said...

sei la perfetta riprova dell'esistenza di Peppology...
:D

Filippo

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

QUESTA ME LA SEGNO E LA RICORDERO PER SEMPRE !!! NON VUOI SENTIRTI COMPLICE DELLE STRONZATE CHE DICI SUL M5S MA SEI COMPLICE DI QUESTA GENTE CHE HA MASSACRATO L'ITALIA !!!!!! SIETE ALLA FRUTTA E FATE ANCHE SENSO E SIETE SPORCHI DENTRO PROPRIO NELL'ANIMA PER LE INFAMIE CHE SPARATE PER PAURA DI PERDERE IL POSTO FISSO PAGATO DA NOI TUTTI FESSI DA SEMPRE. ECCO LA VERA SETTA E QUESTO GOVERNO DI CORROTTI IMPOSTORI MAI ELETTI NON E' AFFATTO GRILLO A DIRLO MA CENTINAIA DI PERSONE CONOSCITORI DEI FATTI A CUI RENZI E SERVO E PILOTATO. ALTRO CHE DEMOCRAZIA QUELLA DEL PD. CENTINAIA DI MILIARDI ANDATI IN FUMO E REGALATI A BANCHE E LOBBI DI OGNI GENERE, GENTE RAPINATA DALLE BANCHE PER LEGGI FATTE AD OK PER SALVARLE CON I SOLDI DELLA GENTE, SEMPRE MENO DIRITTI E SERVIZI, E PROSSIMI A UNA DITTATURA DOVE UN DESPOTA MAI ELETTO CON LE NUOVE RIFORME AVRA PIENI POTERI, E PARLATE ANCORA DI SETTA E DEMOCRAZIA ????? AHAHAHAHAHA SIETE VERGOGNOSI.
GUARDATEVI QUESTO BEL VIDEO, IL PUPAZZETTO PILOTATO DAI POTENTI..... 50 ANNI DI TRUFFA. CON MEMBRI DEL BILDERBERG CHE SI FANNO GOVERNI ILLEGITTIMI SENZA ELESIONI E PARLATE DI DEMOCRAZIA ANCORA ????????
https://www.facebook.com/CarloMartelliM5sSenato/videos/1288426164518951/

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

IL PARLAMENTO DEVE VOTARE UNA LEGGE CHE RIPORTI LA DEMOCRAZIA NEI PARTITI ?????? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH SEI COMICA DAVVERO GUARDA CHE STANNO PORTANDOCI AD UNA DITTATURA I TUOI ASSISTITI SOTTO ELEZIONE CHE COINCIDENZA IL TUO VOMITARE ??????
E LO SAI BENE CHE E COSI MA EVIDENTEMENTE NON RIUSCENDO A SCALARE I MONTI CI PROVI CON L'INFAMIA !!!!!

Giancarlo Gizzi said...

Cioè.... il Pd sta attuando riforme che sono un mix tra la legge Acerbo (Mussolini, do you know?) ed i sogni di Licio Gelli ed il problema è la futura dittatura del M5S? Ok....

Antiveduto said...

Potete scrivere pure che Renzi è Santo o forse il Messia e che i 5 stelle sono satanassi...ormai ne avete poco di prendere x il fondo schiena la gente...

Anonymous said...

Mauro Suttora a me preoccupi più tu che pubblichi certi articoli....in perfetto stile propagandistico, di Regime Mussoliniano....offendi la tua stessa "intelligenza" (ammesso che tu ne abbia)

nicocicco said...

Mauro Suttora il suo articolo non mi fa' ne caldo ne freddo.Lei è conosciuto come nemico del M5S. La setta mettetevela in un posto dove dico io e la signora parla cosi perche' non è riuscita a diventare senatrice.L'argent fa' gola a tutti.Comunque la profezia che il M5S si sciogliera' come neve al sole è destinata a fallire. Per tutti gli altri partiti RIEN NE VAS PLUS, RASSEGNATEVI, NUN C'é TRIPPA PE GATTI, FATEVENE UNA RAGIONE, PARTITI DI PARASSITI E LADRI.

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

ECCOTELA LA TUA SETTA STRILLONE DA STRAPAZZO !!!!! E TU DIFENDI CONDANNATI CORROTTI OCCULTORI DI PROVE PATTO STATO MAFIA E ABUSIVI MAI ELETTIN CHE SI SPACCIANO PER PADRI COSTITUENTI E PARLI DI SETTA E DEMOCRAZIA, RIPETENDO LA STESSA LITANIA CHE DITE TUTTI DA TRE ANNI A QUESTA PARTE PèER TENERVI IL PIOTERE AD OLKTRANZA ...SIETE RIDICOLI QUANTO PERICOLOSI E SERVI DI QUESTI IMPOSTORI. ECCO LA TUA SETTA. LA TUA CARA SETTA SONO 4 ANNI CHE NON CI FA ANDARE A VOTARE PER PORTARE AVANTI RIFORME TOTALMENTE DITTATORIALI. BUONA VENDITA STRILLONE!!!! AVETE PRESO UN INTERO POPOLO PER COGLIONI...ORA CAPISCI PERCHE E FUORI DAL M5S QUESTA TUA ASSISTENTE DI CASTA ????

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=977187919001684&set=a.115579678495850.36546.100001314540881&type=3

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

PROFETIZZARE PER ALTRI QUALCOSA CHE E PROPRIO E QUALCOSA DI ESILARANTE !!!!! DA CHE MONDO E MONDO E IL MARCIO CHE E DESTINATO A SPARIRE E DI MARCIO DA 50 ANNI NE ABBIAMO FATTO SCORTA.

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

IL SISTEMA TENDE AD AUTODIFENDERSI E AUTOSOSTENERSI !!!!!!!! LA SENTITE FORTE, CHIARA A FONDO LA VOSTRA FINE.AVETE TENUTOSOTTOI IPNOSI UN POPèOLO CHE IN BUONA FEDE HA CREDUTO AD OGNI PIORCATA CHE DCEVATE ....MIGLIAIA DI MILIARDI PER ARRICCHIRVI MENTRE L'ITALIA E SOMMERSA DALLA MERDA DEL DEBITO DALLA FAME E DALLA DISPERAZIONE E PARLATE DI SETTA ?????? VOI SIETE LA SETTA.
60 MILIONI DI DORMIENTI ME COMPRESO CHE POER DECENNI HANNO SOLO ARRICCHITO POCHI ELETTI IPOCRITI E CORROTTI. BELLA LA VITA DA MANTENUTO E DA CHI SOCCOMBE.

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

TRA UNA DITTATURA OPPRESSIVA, ARROGANTE E SEMPRE PIU PALESE PREFERISCO UNA SOFT DITTATURA CHE VA VERSO LA COERENZA, L'ONESTA', LA GIUSTIZIA E LA PULIZIA MORALE !!!!! TUTTI CANCRI CHE HANNO PORTATO QUESTO PAESE AL MACERO SALUTAMI LA TUA DI SETTA "TROIKA" BILDERBERG RINGRAZIA NAPOLITANO MEMBRO ELETTO. ALTRO CHE SETTA.

Roberto Campitelli said...

https://youtu.be/caWdDCwxiac

Michele said...

MAUROOOOOOOO VAI A CACARE

bart said...

ma che banda di schifosi troll che siete,a cominciare da questo imbecille di giornalista(?)....

Anonymous said...

Il troll sarebbe il giornalista, non quel semi-analfabeta che sta intasando la bacheca CON I COMMENTI SCRITTI IN MAIUSCOLO, poi non siete una setta... nooo...

Maurizio Billi said...

Una setta di invasati, e pure squadristi. Manca solo la marcia su Roma...

Roberto Rizzardi said...

Io non dico che i contenuti di questo articolo debbano essere presi per oro colato. Anche se personalmente concordo su tutto, capisco come sia possibile essere diffidenti, magari anche un po' miopi, ma cauti. La lettura dei commenti a corredo dell'articolo, provenienti da plaudenti "tifosi" - non è possibile definirli diversamente - grilliani è però illuminante. Assertività come se piovesse e priva di ogni supporto dialettico e fattuale. Si può essere prevenuti contro il movimento, ma più frequentemente si è supporter acefali.

Anonymous said...

Sono Luca Aschieri: personalmente ho provato a interessarmi al movimento 5 stelle, mi sono iscritto per partecipare al forum di discussione e capire meglio come funzionava, quali erano le proposte e come si poteva intervenire.
Con l'andare del tempo ho capito che il forum era volutamente concepito male e che nonostante le proteste di molti hanno voluto mantenerlo così affinché nulla potesse sbloccarsi.
Il sistema di votazione prevedeva, tra le altre cose, solo la votazione a favore delle proposte...
Qualunque discussione nuova si tentasse di iniziare si perdeva perché sommersa da coloro che ripostavano in continuazione gli stessi post sfruttando il fatto che le uniche discussioni visibili erano le più recenti o le più votate (e ripeto nulla si poteba fare per votare contro).

Non c'è voluto molto per dedurre che: --se questo voleva essere un "partito" che prendeva la sua forza dalla condivisione e discussione dal basso tramite internet
-e se il suo strumento di democrazia era cosi mal concepito e soprattutto volutamemte mal strutturato e regolato...
Allora non valeva la pena spenderci energie perché la fregatura prima o poi si sarebbe palesata.

Anonymous said...

E proprio questo il punto: si ha subito la stessa sensazione che si prova quando su Facebook ti risponde un fanatico ormai perso nelle sue dogmatiche convinzioni: siano esse animaliste piuttosto che vegane, o antiabortiste e ultracattoliche. E con questo non voglio dire, ad esempio, che non capisco il valore di essere vegano o che vorrei che ci fossero più aborti...

Luca Aschieri

Anonymous said...

È più che ovvio ed evidente che l'autore dell'articolo non sia un simpatizzante del movimento.
È altrettanto vero che testimonianze come questa oramai non si contano più.
Ammesso come vero che chi ci ha finora governato ha fatto un pessimo lavoro,rimane difficile dare fiducia ad una organizzazione in cui il dissenso è vietato e la discussione praticamente inesistente.
Negare i propri difetti è una forma di narcisismo tossico che serve a fare presa su elettori sprovveduti i quali non riescono ad aprire gli occhi neanche di fronte alle evidenze.
I pochi comuni amministrati dimostrano il fallimento teorico e la mancanza di veri programmi sostenibili.le utopie da sempre rimangono tali.

κυριακος ψικακος said...

IO NON VOTERO M5S ......NEANCHE MORTO......

Michele said...

non voterò mai delinquenti, mafiosi e camorristi ....... neanche morto......

Anonymous said...

Luca Aschieri, Maurizio Billi, Roberto Rizzardi, grazie per i commenti.

Gli altri mi pare confermino le accuse della mia intervistata.

Mauro Suttora

Anonymous said...

SSSIIIII tutti sfigati come te, Giornalaio.

Salvo PC assistenza in "REMOTO" said...

Avete taciuto e subito per 60 anni abusi e soprusi DI OGNI SORTA,siamo prossimi ad una dittatura voluta e programmata da un non presidente della repubblica massone, che da un governo di suo gia illegittimo si e fatto in casa altri tre governi solo per portare a termine schiforme costituzionali stile propria immagine e somioglianza dove neanche più a votare andremo e quindi una riforma in perfetto stile "cosa nostra di un non eletto che da mezzo sindaco venduto ce lo ritroviamo come primo ministro, perché unico capace dopo Monti e Letta ad abbindolare da venditore di pentole un popolo che in buona fede si fido, ed amico di Erdogan il dittatore che elimina la legge contro la pedofilia, si fa golpe da solo e con una dittatura chiara che Renzi acclama per aver difeso una democrazia mai esistita ahahahah siete patetici e pericolosi !!!!!!!!! Il m5s una setta ???? ci siamo da 60 anni in una setta di corrotti, massoni e membri del bilderberg dovete solo avere vergogna per quanto odiate l'Italia fino al punto da metterla nelle mani di traditori sporchi e servi dei poteri extranazionali !!!!! l'Italia se la sono svenduta e a te POPOLO ti vogliono sostituire con gli immigrati ed equipararti come loro schiavi "JOBS ACT E VOUCHER" IL LAVORO PER ELEMOSINATI E SENZA FUTURO e state ancora qui a difendere indifendibili zozzi e criminali !!!!!!!!! ma dove vi informate su almanacco topolino o sotto sotto siete complici di questi impostori ?? State qui a fare i professoroni mentre non sapete un cazzo di quello che vivete e subite tacitamente. Il m5s siamo noi, il popolo !!!! La casta è tutt'altra cosa e ci ha distrutti e portati alla fame, leggete che forse ci arriverete sul fatto che state aiutando traditori a procedere nel loro CAMMINO DI SCHIAVIZZAZIONE TOTALE DEL POPOLO "NWO" CHE DIO VI PERDONI PERCHE O SIETE IGNARI O COMPLICI. E NON ANDATE TROVANDO ERRORI COME PROFESSORONI INUTILI PERCHE LE VOSTRE CORREZIONI NON SERVONO A SALVARE L'ITALIA CHE CON LA VOSTRA INUTILE INTELLTUALITA' LA AFFOSATE ANCORA DI PIU PERCHE SON SOLO PAROLE E MAI FATTI. VOI SIETE I NEMICI DEL POPOLO ITALIANO. E LA SETTA LA VIVETE DA DECENNI SEGUITE LA CRONACA INVECE DI FARE I PROFESSORONI DEL CAVOLO. I VOSTRI INBUTILI BLA BLA BLA HANNO RIDOTTO IL POPOLO SUCCUBE E SCHIAVO DI OARTORI BRAVI SOLO A PRENDERCI PER IL CULO.