Wednesday, September 29, 2010

Roma: metro senza stazioni

Incredibile: nella futura linea C d cancellate quasi tutte le fermate in centro

Oggi, 22 settembre 2010

Trenta chilometri di coda la scorsa settimana sul Raccordo anulare. Ma l’inferno, per chi vuole muoversi a Roma, è quotidiano. I pendolari non sanno più se rassegnarsi a passare ore in auto, o farsi schiacciare come sardine in metro e nei bus durante le ore di punta.

Urgentissime, quindi, nuove linee di metro. Adesso però la capitale stabilisce un nuovo record da Guinness: una metropolitana senza stazioni. La nuova linea C, infatti, nel suo tratto centrale da piazza Venezia a Ottaviano (quartiere Prati), ha eliminato tre delle quattro fermate previste: Largo di Torre Argentina, Chiesa Nuova e piazza Risorgimento.

«Così per ben due chilometri da Piazza Venezia a San Pietro, lungo tutta via del Plebiscito e corso Vittorio, non ci saranno stazioni», dice Mario Staderini, segretario dei Radicali, il primo a denunciare la sparizione delle fermate dal progetto. «Così proprio la zona più centrale di Roma, con piazza Navona, il Pantheon e Campo de’ Fiori, non sarà servita».

Anche Beppe Grillo dieci giorni fa si è accorto della questione, e ha ospitato sul suo sito un’intervista all’architetto Paolo Gelsomini.

Ma non è questione di destra o sinistra. Infatti la società Roma Metropolitane, che sta realizzando la terza linea, è controllata dal Comune. E questo nel 2008 è passato dalla sinistra del sindaco Walter Veltroni alla destra di Gianni Alemanno.

Ma com’è potuto accadere questo svarione? E c’è possibilità di rimedio? La società Roma Metropolitane spiega che la fermata Argentina era saltata già due anni fa per il ritrovamento di reperti archeologici. E che la recente scomparsa della fermata Chiesa Nuova, un chilometro più avanti verso il Tevere, è dovuta all’instabilità del terreno, scoperta dopo sondaggi.

Il problema è che tutta Roma ha sottoterra qualche reperto archeologico. Quindi, se si rimane prigionieri della smania conservazionista, non si può scavare da nessuna parte. Addio metropolitane, anche la futura linea D. E chi se ne importa se i reperti rimarranno comunque sepolti, perché non si possono certo abbattere le case per «valorizzarli» come fece Mussolini con i Fori Imperiali.

«Senza le fermate in centro la metro C serve a poco», dice Staderini, «sarebbe come se a Milano sparissero tutte le stazioni sulla linea rossa da Cadorna a Palestro. Sul prolungamento della linea B, poi, è stata abolita la fermata Nomentana, che serviva un quartiere popolatissimo. E nel progetto della linea D è già sparita quella di piazza San Silvestro, nodo fondamentale per i capolinea dei bus e perché serve tutta la zona di Montecitorio, piazza Colonna, fontana di Trevi e Tritone».

«La linea C è l’opera pubblica più costosa attualente in costruzione in Italia, dai due miliardi e messo previsti è passata a cinque miliardi, contro i quattro e mezzo del ponte di Messina. Ma senza quelle stazioni non ha senso», dice l’architetto Gelsomini».

«Nelle zone abitate la distanza fra le fermata delle metropolitane dev’essere al massimo un chilometro», conferma a Oggi Edoardo Croci, professore all’università Bocconi ed esperto di trasporti, «perché gli utenti non possono camminare più di mezzo chilometro per raggiungerle. E occorre che ci siano nodi di corrispondenza con tram e bus».

Proprio a questo servirebbe la fermata soppressa a largo Argentina, dove il capolinea del jumbotram 8 da Monteverde e Trastevere porta in centro decine di migliaia di persone. Che troverebbero agevole proseguire il viaggio con la metropolitana.

La linea C è in progetto dal 1992. Doveva essere pronta per il 2011, ma non lo sarà prima del 2018. Speriamo che almeno una fermata in centro venga ripristinata.

Mauro Suttora

8 comments:

Lanfranco Palazzolo said...

"Ma non è questione di destra o sinistra". Chi lo ha detto?

Lanfranco Palazzolo said...

Il percorso tra Largo Argentina e Piazza Risorgimento non è lunghissimo. Invece di sfregiare ulteriormente il centro è stato meglio fare così. Chissà, forse Suttora avrebbe voluto una fermata della metropolitana nel centro di Piazza Navona, così avrebbe potuto scrivere che il centro è stato sfregiato dal progetto della metropolitana.

Miss Welby said...

Sono Pirla Questi Romani

mauro suttora said...

Palazzolo:
"Il percorso tra Largo Argentina e Piazza Risorgimento non è lunghissimo".

2 km e mezzo

ma il tratto senza stazioni va da piazza Venezia a San Pietro (oltre 2 km)

ninest123 said...

air max, longchamp, louis vuitton, louis vuitton, burberry, cheap oakley sunglasses, gucci outlet, nike free, ray ban sunglasses, tiffany and co, nike free, tiffany jewelry, air jordan pas cher, oakley sunglasses, uggs on sale, longchamp outlet, louis vuitton outlet, louis vuitton, jordan shoes, replica watches, oakley sunglasses, polo ralph lauren outlet, longchamp outlet, nike outlet, prada handbags, michael kors, nike air max, oakley sunglasses, ray ban sunglasses, chanel handbags, longchamp pas cher, tory burch outlet, sac longchamp, kate spade outlet, ray ban sunglasses, louboutin outlet, christian louboutin outlet, prada outlet, louboutin shoes, replica watches, louis vuitton outlet, nike roshe run, ugg boots, oakley sunglasses, louboutin, polo ralph lauren outlet, ralph lauren pas cher, nike air max, louboutin pas cher, ugg boots

ninest123 said...

michael kors outlet, north face, hogan, abercrombie and fitch, true religion outlet, mulberry, burberry outlet online, hollister, michael kors outlet, air force, kate spade handbags, true religion jeans, ugg boots, vanessa bruno, michael kors outlet, ray ban pas cher, true religion jeans, ralph lauren uk, oakley pas cher, coach outlet, sac guess, vans pas cher, replica handbags, michael kors, converse pas cher, tn pas cher, lacoste pas cher, north face, lululemon, true religion jeans, michael kors, burberry, nike air max, michael kors outlet, coach purses, coach outlet, timberland, nike air max, michael kors, ray ban uk, ugg boots, nike free run uk, nike blazer, nike roshe, nike air max, michael kors, new balance pas cher, michael kors outlet, hermes, hollister pas cher

ninest123 said...

beats by dre, gucci, valentino shoes, timberland boots, vans, hollister, iphone cases, nike roshe, new balance, longchamp, reebok shoes, asics running shoes, ralph lauren, louboutin, celine handbags, lancel, soccer shoes, converse outlet, nike air max, herve leger, vans shoes, nike huarache, north face outlet, insanity workout, oakley, instyler, ray ban, mac cosmetics, birkin bag, jimmy choo shoes, nike trainers, abercrombie and fitch, hollister, wedding dresses, p90x workout, mcm handbags, baseball bats, chi flat iron, soccer jerseys, hollister, nike air max, nfl jerseys, ferragamo shoes, lululemon, bottega veneta, ghd, babyliss, north face outlet, converse, mont blanc

ninest123 said...

ugg pas cher, moncler, moncler, canada goose, pandora charms, hollister, ugg,uggs,uggs canada, marc jacobs, thomas sabo, sac louis vuitton pas cher, doudoune canada goose, ugg boots uk, louis vuitton, canada goose, moncler, pandora charms, karen millen, canada goose outlet, moncler, bottes ugg, juicy couture outlet, replica watches, supra shoes, pandora jewelry, moncler outlet, montre pas cher, louis vuitton, swarovski crystal, canada goose outlet, swarovski, toms shoes, pandora jewelry, moncler, wedding dresses, canada goose, moncler, canada goose uk, louis vuitton, moncler, canada goose, links of london, louis vuitton, coach outlet, ugg,ugg australia,ugg italia, juicy couture outlet