Tuesday, January 05, 2010

Vittorio Zucconi (La Repubblica) consiglia 'Mussolini segreto'

video su repubblica tv

9 comments:

Londradical said...

Cia’ Ma’!
ti consiglio la controllora turca dell'euronotte 236 Venezia-Vienna. Mi ci sono addormentato sopra per sbaglio (prima sul treno, poi sulla controllora) mentre intendevo andare a trovare una nostra comune conoscenza sessuologica pordenonese.
Dapprima voleva farmi la multa, e io ho temuto di farla incavolare criticando il suo pessimo inglese (io il tedesco l‘ho dimenticato), ma invece le donne sono strane e questo fatto sembra averla conquistata.
Mi ha scaricato a Klagenfurt alle tre di notte, e nell’attesa di tornare indietro col primo treno del mattino ho vagato per questa cittadina che devo dire fa abbastanza cagare. Se mai farai un reportage sulle città che fanno cagare, ti raccomando Klagenfurt.
Se invece il reportage lo fai sulle controllore ferroviarie, la turca in questione è notevole

mauro suttora said...

ma andavi da vienna a venezia o da venezia a vienna?

che ci fa una controllora turca su un treno austriaco?

ma soprattutto: cos'avete fatto prima di klagenfurt?

infine: sei mai stato a manfredonia, monfalcone, monza? tutte città che iniziano per emme

Luciano said...

Sono Luciano, il più noto senzatetto coneglianese e amico di Londradical che con gli altri senzatetto abbiamo caricato sul treno in questione del quale invidiamo la straordinaria bellezza della controllora turca, che da anni vediamo passare e sogniamo di trombare.

Oggi Londradical si è ripresentato indietro con 58 centesimi per noi dopo che noi senzatetto spendemmo due euri per caricarlo su quel treno, e quindi lei capisce Dr Suttora che abbiamo dei motivi di risentimento nei confronti del suo amico Londradical.

E faccia la cortesia, esimio Dr Suttora, di non osarmi parlare mai più dell’on. Bonino. Adesso mi sintonizzo su 610 su Radio 2 e altrettanto spero di lei con i miei migliori vaffanculo da parte mia e degli altri senzatetto della stazione ferroviaria coneglianese.

Miss Welby said...

sì, ho frequentato e conosco abbastanza bene tutte le città di M che hai citato.

Complimenti ai tuoi colleghi Rcs Stella e Rizzo che oggi sulla testata numero uno della stampa quotidiana italiana (hanno un prestigio che glielo consente) hanno osato sollevare il problemino: un mezzo per mille di contributi statali, a fronte di un venti per cento in più di aumento del migliore quotidiano italiano, l’unico che mi da tre o quattro pagine di corrispondenze estere fatte come si deve.

Mi spiego come Stella e Rizzo: io pago volentieri questo scandaloso aumento di 20 centesimi se il Corriere rinuncia al piccolo contributo statale, quasi irrilevante nel suo fatturato.

Quando io vincerò la lotteria e diverrò editore Rcs e ti nominerò direttore del Corriere, voglio vedere sparire le masturbazioni politiche italiote. Salvo eventi eccezionali quali i terremoti nostrani, voglio vedere l’apertura di prima pagina dedicata ai fatti internazionali, voglio vedere almeno otto pagine internazionali del tuo Corriere prima di dovermi annoiare con Berlusconi, Bersani e Bonino.

Miss Welby said...

perdona, davo per scontato tu sapessi che a Vienna vivono e lavorano decine di migliaia di turchi.

in Italia invece abbiamo un giovanissimo attaccante calcistico dalle capacità mostruose di altissimo livello, che è ITALIANO ma è NEGRO.

invece il sindaco di Verona... se Lippi non lo porta in Sudafrica è una vergogna: perdiamo il mondiale perché il ragazzo è NEGRO?

quanti "SPORCHI NEGRI" ci sono nella nazionale di calcio francese?!? almeno la metà!

nella tua posizione fai la cortesia di un servizio su Oggi per chiarire che MARIO BALOTELLI E' ITALIANO

Anonymous said...

Telefonsex Chat

Amateur Cams

Webcam Erotikchat

Miss Welby said...

se vai su Settings > Comments > Word verification for comments > YES
puoi evitare le pubblicità qui sopra (e anche rallentare i miei deliri)

mauro suttora said...

aiuto!

comunque balotelii non e' italiano: e' bresciano!

MW said...

el parla comm la mia zia di Rovato...

peggio sarebbe andata se fosse cresciuto a Bergamo: te lo imagini Balotelli in bergamasco? :)))

roba da indurre Calderoli al suicidio, che non sarebbe una cattiva idea...

PS in tema: la nostra comune conoscenza sessuologica pordenonese non è molto pratica di Facebook e pigia per sbaglio i bottoni di invito, col risultato che adesso risulta fan di Umberto Bossi!..

col suo compagno, che è un bravo informatico, le stiamo facendo una terapia riabilitativa